Sicurezza Marittima, un impegno comune

Sicurezza Marittima, un impegno comune

La necessità di migliorare la sicurezza dei trasporti marittimi si è tradotta in una intensificata attività delle organizzazioni internazionali e in una serie di iniziative a livello internazionale e a livello regionale che non riguardano solamente l'IMO ma anche l'Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO/OIL), l'Organizzazione Mondiale delle Dogane (ODM) e il G8. 

In particolare la Conferenza diplomatica dell'IMO ha adottato una modifica della convenzione internazionale per la salvaguardia della vita umana in mare (Convenzione SOLAS - Safety Of Life At Sea) che disciplina gli aspetti legati alla sicurezza (safety) dei trasporti marittimi oltre ad un codice internazionale per la sicurezza delle navi e degli impianti portuali (Codice ISPS - International Ship and Port facility Security).

La modifica alla convenzione SOLAS ed il codice ISPS hanno lo scopo di tenere conto della dimensione della protezione (security) della navigazione propriamente detta e degli impianti portuali. Nel convincimento della opportunità di divulgare e tracciare un quadro esauriente dello scenario nazionale ed internazionale sulla delicata tematica, la Fondazione Ammiraglio Michelagnoli si è cimentata nella realizzazione della presente pubblicazione "Sicurezza marittima: un impegno comune".

Prenota il Libro Torna a Elenco Libri 

 


Stampa   Email

Ti potrebbe interessare anche...