Text Size
Home Legislazione del mare Fascia costiera La Fascia Costiera della provincia di Taranto

Le esigenze di tutela dell'ecosistema marino e di Sicurezza della Navigazione, per i suoi conseguenziali aspetti ambientali e di salvaguardia della vita umana in mare, rientrano in una "politica del mare" che da alcuni anni si sta perseguendo a livello internazionale, attesa l'importanza strategica che vanno assumendo, per lo sviluppo dell'economia, le zone costiere e l'elemento mare, quale fonte di risorse alimentari e via principale di trasporto e comunicazioni marittime, parametri che hanno nel tempo determinato la tendenza ad una forte concentrazione antropica lungo la fascia costiera. Le tematiche concernenti la tutela dell'ambiente marino hanno peraltro

di Scipione Rosaroll De Martino

ASPETTI NORMATIVI E GESTIONALI

Strettamente riconducibili alle finalità perseguite dalla "Fondazione Marittima Ammiraglio Michelagnoli" quali delineate dall'atto costitutivo e dal relativo statuto, finalità che hanno già trovato la loro congrua estrinsecazione nelle varie ed apprezzate iniziative finora attuate e/o programmate, sono da considerare, come è noto, la protezione dell'ambiente marino e la rivitalizzazione delle risorse marine.

È un modo intelligente di coniugare il rispetto dell’ambiente con la pratica millenaria della pesca e costituisce un caso concreto di riconversione ecologica di un’attività economica esistente. Per Pescaturismo, ai sensi della legge 17 febbraio 1982 n.41, e successiva legge 21maggio 1998 n.164, si intendono le attività intraprese dall’armatore di nave da pesca costiera locale o ravvicinata, che imbarca sulla propria unità persone diverse dall’equipaggio per lo svolgimento di attività turistico-ricreative. Tra le iniziative di pescaturismo rientrano: # l'attività pratica di pesca sportiva mediante l’impiego degli attrezzi da pesca sportiva previsti;

di Fabio Caffio*

Ugo Grozio profeta del diritto naturale e della libertà dei mari "Mare Libero" è un'espressione che, se usata in senso economico-giuridico, sintetizza il fondamentale principio della libertà di navigazione che è alla radice del mondo moderno, quale condizione irrinunciabile per l'ordinato sviluppo dei traffici commerciali. Mare quod natura omnibus patet: il mare per sua natura è aperto a tutti diceva Ulpiano volendo significare che il mare è un bene di uso comune, non suscettibile di appropriazione.

Cerca nel sito

Musealizzazione Nave Vittorio Veneto

Scienza Arte Mare

Editoria

Flora e Fauna dei Mari Italiani

In costruzione

Il relitto l'ambiente marino e il turismo subacqueo

Visitors Counter

2415672
TodayToday3774
YesterdayYesterday1519
This_WeekThis_Week5293
This_MonthThis_Month67720
All_DaysAll_Days2415672
Highest 04-21-2019 : 5614