Text Size
Home Editoria Libri Legislazione del mare Il PescaTurismo
Il libro “La valorizzazione culturale e turistica dell’Arsenale di Taranto”, curato da Salvatore Mellea e Fabio Ricciardelli e arricchito da belle immagini che condensano emozioni e suggestioni, analizza i vari aspetti storico-culturali dell'Arsenale, indicando differenti ipotesi progettuali che potranno essere seguite per realizzare la musealizzazione dello Stabilimento.

Gli atti del Workshop del 2016 dedicato ai cetacei, sono stati raccolti in un elegante volume e pubblicati nel 2017 allo scopo di promuovere azioni per una migliore conservazione dei nostri mari e dell’habitat millenario dei nostri delfini

Lo sviluppo della Cantieristica a Taranto nel Novecento si collegò intensamente con la vita della città, assumendo una importanza vitale per l’economia locale e determinando aspirazioni sociali, culturali e professionali.

Taranto e l'antica molluschicultura

Dall’intento di valorizzare parte di una vasta collezione di fotografie di Attilio Cerruti, fondatore e primo direttore del Laboratorio Demaniale di Biologia Marina (oggi CNR IAMC Sezione Talassografico di Taranto), nasce un interessante ed emozionante spaccato sulla vita della città ai primi del secolo scorso.

La storia del Vittorio Veneto è una grande storia di mare che attraversa dimensioni, vite, luoghi, situazioni, momenti storici diversi che trovano un collegamento proprio attraverso il mare, l'elemento che nel dividere unisce. Questa pubblicazione, nelle intenzioni iniziali, avrebbe dovuto accogliere testi di taglio preminentemente scientifico-divulgativo redatti da studiosi di rilievo dell'industria navale e militare, per esaltare, illustrandole, le tecnologie di una nave che per anni ha rappresentato il vanto e l'orgoglio dell'industria nazionale della Difesa.

La necessità di migliorare la sicurezza dei trasporti marittimi si è tradotta in una intensificata attività delle organizzazioni internazionali e in una serie di iniziative a livello internazionale e a livello regionale che non riguardano solamente l'IMO ma anche l'Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO/OIL), l'Organizzazione Mondiale delle Dogane (ODM) e il G8. 

Nel settore dell'economia marittima, della portualità e dei trasporti marittimi, la Fondazione Ammiraglio Michelagnoli ha realizzato negli ultimi anni studi significativi, sintetizzati in "quaderni divulgativi" e nella pubblicazione "La portualità del Duemila".

Nel settore delle risorse marine e costiere, la Fondazione Ammiraglio Michelagnoli ha realizzato il volume "La Provincia di Taranto. Scienza mare e Coste" dedicato al territorio ionico, sintetizzante lo sviluppo di un approfondito piano di valorizazione delle ricerche e degli studi svolti dai principali organismi del mondo istituzionale, accademico ed operativo.

Il volume è articolato in cinque sezioni, una per ogni livello di classificazione tassonomica della fauna marina tarantina: Molluschi, Crostacei, Echinodermi, Tunicati, Pesci. All'interno di ogni sezione vi sono poi tante schede quante sono le specie pertinenti a quel livello tassonomico che siano attestate nei mari di Taranto.

Nel 2001 è stata distribuita la pubblicazione edita dalla Fondazione "Iconografia sacra ispirata al mare", con testi di 18 autori: storici, operatori culturali, personalità laiche e religiose. Il volume si fregia del logo ufficiale del Giubileo 2000 ed è impreziosito da 200 riproduzioni fotografiche a colori di opere artistiche sul tema.

Si tratta di un lavoro editoriale che, con l'intento di favorire la conoscenza delle Chéradi, racconta di realizzazioni e di vicende umane spaziando dalla storia alla cronaca, dai miti alle leggende, dall'architettura all'archeologia, ponendo in evidenza comportamenti, vita, lotte, conquiste, opere e pensieri degli uomini che nel tempo hanno subìto, o condiviso, o segnato la sorte delle isole, strettamente legata al destino dell'antica Città di Taranto e, dopo l'avvento dell'Unità d'Italia, del connubio Taranto-Marina.

L'importanza scientifica delle Chéradi emerge con forza dai rilievi e dalle considerazioni dei vari ricercatori, che ne auspicano una tutela ed una valorizzazione integrata nei diversi aspetti: naturalistici, ambientali e storico-archeologici.

Acquista il libro

Il libro nasce da un progetto finalizzato principalmente a favorire il rispetto dell'ambiente marino; sensibilizzare la pubblica opinione sulla opportunità di difendere ed amare il mare; divulgare la fotografia subacquea quale strumento per conoscere il mare e quale valido impiego del tempo libero. 

La prima fase del progetto è consistita nella organizzazione di una rassegna nazionale di fotografia subacquea che ha interessato contemporaneamente 32 città, anche non marittime.

E' un efficace ausilio divulgativo di taglio tecnico-scientifico per la scuola.

Acquista il libro

Dalla filatelia alla musica, dai miti alla narrativa, dall'arte all'archeologia, dai proverbi alle leggende, dalla poesia alla nave a vela ed a motore, il libro spazia su argomenti diversi, uniti dal valore emozionale che il mare ha sempre suscitato e suscita nell'uomo per la vastità della sua estensione, per i segreti che nasconde, per la sua capricciosa variabilità, per il senso di forza e di infinito che possiede, per la sua straordinaria bellezza e varietà delle sue risorse e dei suoi paesaggi.

Acquista libro

Questo libro non vuole proporre nulla che, nelle sue lilnee generali, non sia già noto. Esso intende, anche attraverso testimonianze e documenti rari ed inediti, allargare la conoscenza di tanti mirabili eventi, ma soprattutto, in breve spazio, narrare le vicende nazionali, tarantine, marinare in un unico contesto, legandole insieme come in realtà avvenne, ed intrecciandole alle vicende di tutti gli uomini della Città e della Marina che le vissero.

E' un racconto di vita, di storia, di progresso civile, tecnologico, urbanistico, non di leggende. E' in definitiva un racconto di vicende umane. E tutti gli uomini e le donne che tali vicende hanno vissuto, questo libro, che è commosso omaggio, vuole ricordare.

Acquista libro

Cerca nel sito

Musealizzazione Nave Vittorio Veneto

Scienza Arte Mare

Editoria

Flora e Fauna dei Mari Italiani

In costruzione

Il relitto l'ambiente marino e il turismo subacqueo

Visitors Counter

2879641
TodayToday3050
YesterdayYesterday5605
This_WeekThis_Week19814
This_MonthThis_Month100000
All_DaysAll_Days2879641
Highest 08-20-2019 : 5619

Ultimo libro pubblicato

This is a SEO version of Libro - Frammenti di Mare Page 1
To view this content in Flash, you must have version 8 or greater and Javascript must be enabled. To download the last Flash player click here

Dall’intento di valorizzare parte di una vasta collezione di fotografie di Attilio Cerruti, fondatore e primo direttore del Laboratorio Demaniale di Biologia Marina (oggi CNR IAMC Sezione Talassografico di Taranto), nasce un interessante ed emozionante spaccato sulla vita della città ai primi del secolo scorso.

Recensione

FlippingBook page flip extension for Joomla.