Text Size

L’Arsenale in pillole

L’Arsenale di Taranto occupa un’area di oltre 90 ettari (90 campi di calcio per avere un’idea della dimensione) con un fronte a mare di circa 3 KM, ed è delimitato da un muro di cinta alto 6 metri e lungo 4 Km e mezzo.

Il famoso Muraglione è un bene culturale e l’apertura di eventuali varchi che rendano più permeabile l’Arsenale sarà possibile solo con l’autorizzazione della Soprintendenza.

La struttura muraria del Muraglione porta il segno di due memorie storiche, con la rappresentazione simbolica dei contenuti civili e militari presenti nelle due epoche romaniche e gotiche: il richiamo alle alte muraglie delle fortificazioni aragonesi nella parte esterna e nella parte interna una serie di archi ciechi ogivali a definire l’ambiente di lavoro con una cornice densa di storia e di alti contenuti umani.

Inaugurato nel 1889 e costruito sotto la Direzione del Maggiore Giovanni Cugini, l’Arsenale è, storicamente, una realtà di rilevante importanza sociale, culturale ed economica per Taranto. 

Cerca nel sito

Musealizzazione Nave Vittorio Veneto

Editoria

Flora e Fauna dei Mari Italiani

In costruzione

Visitors Counter

3017066
TodayToday376
YesterdayYesterday4981
This_WeekThis_Week14563
This_MonthThis_Month88976
All_DaysAll_Days3017066
Highest 09-10-2019 : 5708